LUCIANO LIGABUE
Biografia

La prima traccia "ufficiale" di Luciano Ligabue risale al 1987, anno di incisione, insieme agli Orazero, di Anime in plexiglass/Bar Mario. Il singolo vede la luce in seguito alla vittoria in un concorso musicale provinciale, per gruppi con base nella provincia di Reggio Emilia. Il singolo, in vinile a 45 giri, pubblicato in poche copie e' oggi introvabile.

Luciano Ligabue viene scoperto da Pierangelo Bertoli, che include il suo brano Sogni di rock'n'roll in un suo album nel 1988 e nel 1989 lo propone al suo produttore Angelo Carrara per incidere un disco, Luciano Ligabue, che uscirÓ nel maggio 1990.

Per realizzare il suo primo album Luciano Ligabue si avvale della collaborazione del suo nuovo gruppo, i ClanDestino, che cureranno insieme a lui gli arrangiamenti dei brani e che saranno al suo fianco nei concerti e nei successivi lavori in studio di registrazione. Nello stesso anno il cantante partecipa al Festivalbar col pezzo Balliamo sul mondo, ricevendo il Disco verde, premio destinato al migliore cantante emergente della kermesse.

╚ del novembre 1991 l'uscita del secondo disco di Luciano Ligabue, Lambrusco coltelli rose & popcorn, che ripete il successo del disco d'esordio trainato da singoli come Libera nos a malo e Urlando contro il cielo.

Il terzo album di Luciano, Sopravvissuti e sopravviventi esce nel 1993, ma il disco non verrÓ apprezzato, come i precedenti, soprattutto dalla radio, non contenendo pezzi appetibili per essa.

Luciano Ligabue con la chitarra Nel 1994, insieme a Valerio Soave, Luciano Ligabue fonda l'etichetta Mescal (divenuta poi tra le pi¨ attive nel panorama rock italiano) producendo i primi brani di La Crus, Massimo Volume, Modena City Ramblers e Stefano Belluzzi.

La svolta nella carriera di Luciano Ligabue arriva nel 1995, con la pubblicazione di Buon compleanno Elvis, il disco che renderÓ popolare il rocker emiliano nel panorama musicale italiano.

Quasi tutti i pezzi di questo album, che presenta delle sonoritÓ molto vicine ad un rock'n'roll di stampo americano, diventeranno, infatti, classici del suo repertorio e sfonderanno tra il pubblico giovanile come "Certe notti", brano votato dai lettori della rivista musicale Tutto come la "miglior canzone italiana degli anni '90", vincitore inoltre della Targa Tenco come miglior canzone dell'anno.

Luciano Ligabue che canta con la chitarra Il disco, considerato dai pi¨ come il vertice compositivo dell'artista, venderÓ oltre 1.200.000 copie, ricevendo il Disco di platino europeo IFPI e vincendo tre premi all'allora "Premio Italiano della musica PIM".

Nel 1996 Luciano Ligabue si esibisce al Pavarotti & Friends con un'insolita versione di Certe notti, duettando con il "padrone di casa" Luciano Pavarotti.

Il momento d'oro di Luciano Ligabue continua nel 1997 con la pubblicazione di Su e gi¨ da un palco. Anche questo album sfonda il muro del milione di copie vendute, divenendo il live pi¨ venduto nella storia della musica italiana.

Luciano Ligabue con gli occhiali da sole Il 10 settembre 2005, per celebrare i 15 anni di attivitÓ e tornare sul palco dopo un'assenza durata circa 2 anni e mezzo,Luciano Ligabue si esibisce al Campovolo di Reggio Emilia di fronte a circa 180.000 persone (record europeo per un concerto a pagamento di un singolo artista).

 

HOME PAGE

CANTANTI ANNI 80

BIOGRAFIA

SITO UFFICIALE