IVANA SPAGNA
Biografia

Ivana Spagna conosciuta anche come Spagna, nasce a Valeggio sul Mincio, il 16 dicembre 1956.

Ivana e' un'artista di livello internazionale, infatti i suoi album sono stati pubblicati e sono entrati in classifica in numerosi paesi europei ed extraeuropei, tra cui Inghilterra, Germania, Francia, Spagna, Paesi Bassi, Australia, Giappone e Stati Uniti. Con oltre 10 milioni di dischi venduti, traguardo per il quale è stato consegnato nel 2006 ad Ivana Spagna il Disco d'Oro alla carriera, è tra gli artisti italiani che hanno avuto maggiore successo commerciale in Italia e all'estero.

La carriera di Ivana Spagna ha inizio nel 1971 quando viene messa sotto contratto dall'etichetta Dischi Ricordi per incidere la prima versione italiana del successo Mamy Blue; il 45 giri non ha successo, a causa del maggior riscontro la versione cantata da Dalida, per cui, dopo un secondo 45 giri l'anno successivo con una canzone scritta da Bruno Lauzi, Ari ari, la casa discografica non le rinnova il contratto.

Durante gli anni settanta Ivana Spagna canta con il suo gruppo, gli Opera Madre, di cui fanno parte il fratello Theo e il suo compagno di allora Larry Pignagnoli, nelle varie discoteche e balere d'Italia, mentre i primi anni ottanta vedono Ivana Spagna dapprima prestare la sola voce a gruppi di successo come le Fun Fun, poi cantare anche con la propria immagine, utilizzando però gli pseudonimi di Mirage e di Yvonne K., pseudonimo quest'ultimo col quale registrerà i successi, entrambi Disco d'Oro, "I've got the music in me" e "Rise up for my love".

Contemporaneamente, Ivana firma come autrice vari brani di successo legati alla disco music italiana di quegli anni.

Il vero inizio della carriera e il successo arrivano nel 1986 quando Ivana, usando il solo cognome come nome d'arte, quindi "Spagna", autoproduce per sé stessa due canzoni in inglese dal timbro dance: sono Easy Lady e Jealousy (che costituisce il lato B del 45 giri) e con le quali raggiunge la notorietà internazionale.

Il 1987 è l'anno della conferma: il nuovo singolo di Ivana Spagna è Call me che anticipa l'album Dedicated to the moon. Call me in Italia si posizionerà al secondo posto, ma raggiungerà il vertice della classifica europea ed addirittura il numero 2 nella classifica inglese.

Ivana Spagna partecipa al Festival di Sanremo 1988 come ospite internazionale e nel 1995, con il brano "Gente come noi" e conquista il terzo posto, superando anche Andrea Bocelli che presentava Con te partirò. La canzone raggiunge la Top 5 dei singoli più venduti.

Da allora Ivana Spagna non conosce periodi di stanca ed è oggi tra le cantanti italiane più affermate.

 

HOME PAGE

CANTANTI ANNI 80

BIOGRAFIA

GALLERIA FOTO

SITO UFFICIALE