GRUPPI ITALIANI ANNI 60
Biografie - Video - Foto

I "mitici" anni 60 come spesso molti amano definirli, hanno rappresentato il decennio caratterizzato dal più importante rinnovamento generazionale che il secolo scorso abbia mai visto.

Gli eventi socio-politici e culturali di quegli anni avrebbero inevitabilmente influenzato e modificato profondamente valori, aspirazioni e stile di vita delle future generazioni. Prima la beat generation e in seguito la musica pop, diventano il nuovo modo di espressione dei giovani, che si identificano nei loro idoli e gruppi musicali piu' famosi.

E' l'epoca in cui si affermano i media, la cultura pop e la minigonna, che fa emergere una nuova figura femminile che abbandona gradualmente l'etichetta formale in favore di una maggiore espressione di libertà.

Dopo il periodo del beat e con l'avvento della musica psichedelica, a partire dal 1965, il genere rock comincia ad esplorare nuovi orizzonti e nuove sonorità.E' la nascita del cosiddetto Rock Progressive che non parla del contesto sociale e politico in cui si vive.Questi gruppi hanno come obiettivo la ricerca della bellezza, e pertanto escludono dalla loro musica qualsiasi legame con la quotidianità, esplorando perlopiù mondi fantastici.Il progressive non nasce, a differenza del blues o del punk, da un disagio sociale; ma si sviluppa nella borghesia, tra gente benestante che ha avuto la possibilità di studiare musica.Non mancano tuttavia le eccezioni come Animals dei Pink Floyd, che in questo lavoro esplicitano critiche alla società che verranno ribadite anche nel sucessivo The Wall.

Tra il 1967 e il 1969, non solo i Pink Floyd, ma anche gruppi come Genesis, Yes, Procol Harum, Aphrodite's Child e Moody Blues, Emerson, Lake & Palmer mischiarono al rock tradizionale elementi tipici della musica classica con, in alcuni casi, l'incorporazione dell'organico di intere orchestre.

L'Italia vanta nel corso degli anni settanta una diffusione del progressive, nei gruppi musicali italiani, seconda solo a quella inglese.

In Italia sono nate alcune fra le formazioni più celebri del progressive a livello mondiale, come la Premiata Forneria Marconi (che può vantare d'aver riempito stadi negli Stati Uniti, negli anni '70), il Banco del Mutuo Soccorso e Le Orme, ma si possono elencare tra i gruppi italiani, anche New Trolls, Goblin, Area e il batterista Roberto Gatto e diversi cantautori italiani per esempio Alan Sorrenti, Angelo Branduardi e Franco Battiato.

 

HOME PAGE

 

 

I CAMALEONTI

I Camaleonti

 

DELIRIUM

Delirium

 

DIK DIK

Dik Dik

 

EQUIPE 84

Equipe 84

 

FRANCO IV E FRANCO I

Franco IV e Franco I

 

I GIGANTI

I Giganti

 

I NUOVI ANGELI

I Nuove Angeli

 

I NOMADI

I Nomadi

 

I PROFETI

I Profeti

 

NEW TROLLS

New Trolls

 

NUOVA COMPAGNIA DI CANTO POPOLARE

Nuova Compagnia di Canto Popolare

 

RICCHI E POVERI

Ricchi e Poveri

 

ROKES

Rokes